Oam fa passare l’elemosina di qualche decina di euro in Tagli Consistenti dei Contributi 2021







All’ Organismo Agenti e Mediatori

epc

Banca D'Italia


Milano, lì 21 Dicembre 2020


Oggetto: Richiesta d’intervento e sostegno a favore degli iscritti OAM


Illustrissimi


Considerando il difficile periodo e le numerosissime richieste di aiuto che giungono quotidianamente alle nostre associazioni e in riferimento al Vs. comunicato stampa diramato in data 18/12/2020, in cui audaci giornalisti del Vs. ufficio stampa hanno sapientemente fatto passare “l’elemosina di qualche decina di euro” in “Tagli Consistenti dei Contributi”;


Riteniamo sia opportuno e doveroso da parte della Governance OAM, rivedere i contributi per l’anno 2021 sia per gli iscritti persone fisiche che per le società AAF e SMC, prevedendo un taglio di almeno il 50% per il 2021.


Resta inteso che, nell’ipotesi in cui non saranno accolti i nostri appelli di aiuto alla categoria attraverso la rivisitazione delle aliquote contributive, le nostre Associazioni proclameranno lo stato di agitazione del settore.


Siamo certi che vorrete accogliere l’opportunità di concertazione e allineamento proposto con la presente, alla realtà fattuale grave e in sofferenza del settore, onde rimanere fedeli e coerenti alla mission di supporto che dovrebbe caratterizzare l’Organismo agenti e mediatori.


Certi di un Vostro positivo riscontro cogliamo l’occasione per porgerVi cordiali saluti.



"Resta inteso che, nell’ipotesi in cui non saranno accolti i nostri appelli di aiuto alla categoria attraverso la rivisitazione delle aliquote contributive, le nostre Associazioni proclameranno lo stato di agitazione del settore

#Oam #Contributi #Bancaditalia #Assopam #Agenti #statodiagitazione #aaf #smc

Ultimi Post 
Archivio

Associazione per Agenti e Mediatori Creditizi 

Via Rubens n. 7 - 20148 Milano 

C.F. 97811590583 

Legalmail assopam@pec.it 

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean

- Per non dimenticare mai - 

Media Partner 

privacy.jpg