Comunicati Stampa:

News & Articoli

Sottoscritto protocollo d'intesa tra Adusbef e Assopam per le battaglie comuni

Adusbef ed Assopam (www.assopam.it) hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che ne consacra una futura e proficua collaborazione necessaria per la salvaguardia, tutela e difesa di imprese e consumatori dal mondo finanziario e creditizio. Di rilevante interesse la petizione popolare lanciata da Assopam qualche settimana fa su change.org (https://www.change.org/p/partite-iva-incazzate-e-pronte-a-cambiare-tutto): Adusbef ed Assopam concordano sulla necessità di richiedere un incontro congiunto con i rappresentanti delle Istituzioni per discutere i contenuti del programma proposto nella petizione. Roma, li 18 febbraio 2020 il Presidente Raffaele Tafuro

Sottoscritto protocollo d'intesa tra Adusbef e Assopam per le battaglie comuni

Adusbef ed Assopam (www.assopam.it) hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che ne consacra una futura e proficua collaborazione necessaria per la salvaguardia, tutela e difesa di imprese e consumatori dal mondo finanziario e creditizio. Di rilevante interesse la petizione popolare lanciata da Assopam qualche settimana fa su change.org (https://www.change.org/p/partite-iva-incazzate-e-pronte-a-cambiare-tutto): Adusbef ed Assopam concordano sulla necessità di richiedere un incontro congiunto con i rappresentanti delle Istituzioni per discutere i contenuti del programma proposto nella petizione. Roma, li 18  febbraio 2020 Il Presidente Nazionale Assopam Raffaele Tafuro Ufficio Presidenza Via

Partite Iva Incazzate, Assopam raccoglie più di 30.000 firme in pochi giorni

Continua a ottenere consensi la petizione popolare lanciata su change.org da Assopam in favore delle Partite Iva. Questi alcuni dei punti "Welfare" che presto finiranno sui tavoli istituzionali: Malattia, maternità e disoccupazione pagate per i possessori di partite Iva; Cassa integrazione per le partite Iva che cessano o falliscono; Fondo Imprese in caso di fallimento; In pochi giorni sono state raccolte più di 30.000 firme e a sostegno della causa stanno nascendo in tutta Italia comitati pro Partite Iva. Per firmare la petizione basta entrare nel link https://www.change.org/p/partite-iva-incazzate-e-pronte-a-cambiare-tutto e inserire nome cognome e la propria e-mail. Chi è interessato a

Ultimi Post
Archivio

Associazione per Agenti e Mediatori Creditizi 

Via Rubens n. 7 - 20148 Milano 

C.F. 97811590583 

Legalmail assopam@pec.it 

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean

- Per non dimenticare mai - 

Media Partner 

privacy.jpg