La Dottoressa Antonella Frezza nominata Responsabile Regione Campania Assopam



Milano – Nella giornata di oggi 26 Giugno 2020 dopo le consultazioni di tutti i candidati, il consiglio direttivo di Assopam ha avviato la procedura di ratifica per la nomina di Antonella Frezza a Responsabile Regione Campania.

Chi è Antonella Frezza?


"Antonella Frezza è un Agente in attività finanziaria, con una esperienza nel settore dal 2001. Negli anni consolidata da mandati sempre di lunga durata che l'hanno resa fortemente aziendalista. La scelta di questa professione, forse, non è neanche molto lontana dagli studi fatti: una laurea in Scienze Politiche, seguita da quella in Giurisprudenza. Non avvezza ai compromessi e determinata al punto che, pur di non venire meno al principio "del sano rispetto" e "della non sottomissione", ha preferito negli anni rinunciare ad allettanti opportunità lavorative. La qual cosa l'ha resa ancor più sicura e determinata".

Cosa significa per te Assopam?


"Assopam, oltre ad essere un'associazione di rappresentanza a tutela della categoria degli AAF, rappresenta (per me) il tramite al raggiungimento e alla realizzazione degli scopi ed degli obiettivi prefissi".

Cosa ti ha convito a ricoprire una carica istituzionale in Assopam?


"L'avere quali dogmi fondamentali: chiarezza, trasparenza e correttezza".

Quale di queste cause farai la tua battaglia personale? Stop Abusivismo Attivo, Stop Abusivismo Passivo, Stop Società di Mediazione Creditizia Cartello, Stop Doppia imposizione previdenziale, Stop Burocrazia Folle, Stop al Regime dei controlli per i Soli Iscritti, Stop al Monomandato. E perché?

"E' difficile per un AAF che ama il proprio lavoro e che riconosce di appartenere ad una categoria defraudata dei propri diritti, scegliere di perseguire una sola fra le cause elencate. Io farei di tutte la “mia battaglia personale”, perché in tutte è contenuto, col suo realizzarsi, il riconoscimento del valore di “soggetti” sfruttati e denigrati a categoria di second'ordine e, per assurdo, impropriamente etichettati con eufemismi irriconoscenti".

Quale sarà il tuo contributo per sviluppare maggiormente Assopam? E con quali mezzi?


"Il contributo sarà dato, soprattutto, dalla operatività affinché le c.d. battaglie di cui sopra siano “concluse”. Quindi ATTIVITA', COSTANZA, DETERMINAZIONE, PUBBLICITA' e SOSTEGNO. Il tutto supportato dall'utilizzo di strumenti tecnologici ma anche più obsoleti e classici, non per questo meno efficaci, quale la divulgazione verbale".


Grazie Antonella e in bocca al lupo!

"Grazie per l'intervista e ovviamente viva il lupo".



Assopam, oltre ad essere un'associazione di rappresentanza a tutela della categoria degli AAF, rappresenta (per me) il tramite al raggiungimento e alla realizzazione degli scopi ed degli obiettivi prefissi.


#Oam #AntonellaFrezza #Assopam #Agenti #Mediatori #Collaboratori #Campania

Ultimi Post 
Archivio

Associazione per Agenti e Mediatori Creditizi 

Via Rubens n. 7 - 20148 Milano 

C.F. 97811590583 

Legalmail assopam@pec.it 

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean

- Per non dimenticare mai - 

Media Partner 

privacy.jpg