Il Dottor Antimo Sanapo nominato Responsabile Nazionale Eventi Assopam


Milano – Nella giornata di oggi 17 Luglio 2020 il consiglio direttivo di Assopam ha avviato la procedura di ratifica per la nomina di Antimo Sanapo a Responsabile Nazionale Eventi Assopam.


Intervista a cura di NotiziarioFinanziario

Chi è Antimo Sanapo? Parlaci di te!

"Sono un -ragazzone di 50 anni- con un passione smisurata per la propria professione e una voglia smisurata di continuo arricchimento professionale, Sono nato, in un piccolo paese, Specchia, in provincia di Lecce e a soli 17 anni ho intrapreso la carriera in Aeronautica Militare. Durante i miei 26 anni di servizio ho terminato gli studi, conseguendo due lauree, un master in Corporate Finance e un altro in Minibond e Crowfunding. Nel 2012 ho sentito la necessità di cambiare qualcosa nella mia vita e contro l’opinione di tutti, ho fatto la scelta di congedarmi e aprire uno studio di consulenza finanziaria di advisoring, specializzandomi sempre più nel mondo della finanza di impresa, occupandomi di importanti progetti sino a su un mandato di un intermediario fui chiamato a costruire la rete agenziale e da allora ho cominciato a conoscere il fantastico mondo degli intermediari del credito".

Perchè hai scelto Assopam?

"Le associazioni di categorie fanno moltissimo per i loro iscritti ma nel nostro settore l'unica che combatte veramente è soltanto Assopam, ed è importante per la realtà da me rappresentata far parte di un gruppo di un identità che possa supportare nell’esercizio della nostra professione. Insieme possiamo condividere esperienze, supportarci e soprattutto confrontarci al fine di migliorare sempre più e professionalizzare al massimo le nostre realtà".

Quale di queste sette cause faresti la tua battaglia personale? 1.Stop Abusivismo Attivo, 2.Stop Abusivismo Passivo, 3.Stop Società di Mediazione Creditizia Cartello, 4.Stop Doppia imposizione previdenziale, 5.Stop Burocrazia Folle, 6.Stop Al Regime dei controlli per i Soli Iscritti, 7.Stop al Monomandato.

"Sposo pienamente ognuna di queste cause che sono così importanti e connesse tra di loro, anche se non posso esimermi sull’impossibilità di condividere, in un periodo storico come quello che viviamo, che ci possa esistere ancora il monomandato".


E perchè?


"Un agente, con i suoi relativi collaboratori, sta diventando sempre più punto di riferimento del Consumatore, magari rapporti e relazioni fatti da anni perché non avere una pluralità di prodotti nell’intento d’incontrare sempre più le aspettative del consumatore, soprattutto visto che il legislatore ha il focus puntato sulla tutela di quest’ultimo".

Quale sarà il tuo contributo per sviluppare Assopam? E con quali mezzi?


"Mi farebbe tanto piacere poter mettere a disposizione le competenze acquisite nel tempo , soprattutto in merito alle normative sul DLg 231/2001, sulla dotazione di un codice etico per ogni nostro iscritto , sulle nuove normative di gestione della privacy , insomma supportare gli iscritti nei vari adempimenti e riorganizzazioni con l’obbiettivo di essere sempre più “ in compliance “ .


Grazie Antimo e in bocca al lupo!

"Grazie a Voi per l'intervista! Viva il lupo".



non posso esimermi sull’impossibilità di condividere, in un periodo storico come quello che viviamo, che ci possa esistere ancora il monomandato


#Oam #AntimoSanapo #Assopam #Agenti #Mediatori #Collaboratori #Compliance

Ultimi Post 
Archivio

Associazione per Agenti e Mediatori Creditizi 

Via Rubens n. 7 - 20148 Milano 

C.F. 97811590583 

Legalmail assopam@pec.it 

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean

- Per non dimenticare mai - 

Media Partner 

privacy.jpg