Assopam: convocazione per l’approvazione del Bilancio consuntivo 2020 Enasarco






“Siamo sempre alle solite, forse i nuovi vertici di Enasarco non hanno compreso che i tempi sono cambiati e che devono necessariamente invertire il passo, alcuni di loro orbitano in Enasarco da oltre 20 anni e pertanto sarà molto difficile far comprendere che non si può convocare un’assemblea dei delegati pochi giorni prima dalla data stabilita, soprattutto per chi come me non è un commercialista ma lavora come Agente” queste le dure parole del Presidente Assopam Raffaele Tafuro.


“Gli addetti ai lavori della Fondazione hanno trasmesso ben cinque file (decisamente incompleti per effettuare un’attenta analisi) tra cui il bilancio consuntivo di ben 187 pagine!

Come si può pretendere nel chiedere ai delegati di esprimere un proprio parere per l’approvazione di un bilancio (Miliardario) appena quattordici giorni prima della convocazione, stabilita per il 29 Aprile ore 10:00?

E’ una follia!

I delegati eletti soprattutto i nuovi come il sottoscritto, per poter votare in modo consapevole, responsabile e condiviso devono e vogliono vederci chiaro, solo in questo modo si può salvaguardare e tutelare gli interessi degli iscritti in Enasarco.

A tal proposito, per il tramite del nostro Consigliere l’attivissimo Massimo Tamborrino (fautore della mozione per la prioritaria vaccinazione per gli agenti di commercio), abbiamo richiesto e siamo in attesa di tutta la documentazione necessaria per meglio comprendere la composizione e le dinamiche dell’Ente soprattutto dopo le oscure vicende emerse durante la trasmissione Report ”. Conclude il Presidente Raffaele Tafuro.





Come si può pretendere nel chiedere ai delegati di esprimere un proprio parere per l’approvazione di un bilancio (Miliardario) appena quattordici giorni prima della convocazione, stabilita per il 29 Aprile ore 10:00?
E’ una follia!

#Enasarco #Oam #Assopam #Agenti #Assembleadelegati #MassimoTamborrino

Ultimi Post 
Archivio