In parlamento abolizione del monomandato, cancellazione cattivi pagatori, galera per gli abusivi



"Dopo anni di sacrifici, intenso lavoro, studi, ricerche, incontri, raccolta firme, testimonianze e tanto altro, le nostre idee giungono in parlamento e aspettano l'approvazione da parte del Governo. Tutto questo grazie alla perseverante tenacia dell'Onorevole Raphael Raduzzi che fin da subito ha ascoltato e accolto le nostre valide proposte volte a migliorare le condizioni economiche e sociali di milioni di Consumatori e Imprese ostaggi di un sistema obsoleto che va necessariamente cambiato" Queste le parole del Presidente Raffaele Tafuro.


La proposta Legge depositata in Parlamento dall'Onorevole Raduzzi in data odierna prevede:


- La modifica del Dlgs.141.2010 e del Testo Unico Bancario;

- La Cancellazione come Cattivi Pagatori entro e non oltre 30 giorni dai S.I.C. (Crif, Ctc, Experia e Assilea) di tutti coloro che hanno regolarizzato la propria posizione debitoria e non possono accedere a nessuna forma di prestito che riguarda 16milioni di Italiani e che ne sbloccherebbe immediatamente 6milioni di Italiani;

- L'obbligo della regolamentazione o la galera certa per gli oltre 50 mila abusivi nel settore del credito (che oggi lavorano indisturbati in nero); - La possibilità di mandare in galera sia i dirigenti che gli impiegati bancari corrotti e spregiudicati (oggi protetti da una subdola legge tutta Italiana, Banca popolare Bari ne è l'ultima prova);

- L'aumento delle erogazioni di prestiti a PMI e famiglie per iniettare liquidità nell'economia reale (necessari per ridurre il Gap dei 300 miliardi erogati in meno negli ultimi anni); - L' entrata annuale certificata di 2 miliardi di euro nelle casse dello stato grazie all'abolizione del mono mandato con la contestuale possibilità di collaborazione tra agenti in attività finanziaria;

- E altri interessanti argomenti.

Ufficio Presidenza

Via Rubens n. 7

020148 Milano

www.assopam.it



Dopo anni di sacrifici, intenso lavoro, studi, ricerche, incontri, raccolta firme, testimonianze e tanto altro, le nostre idee giungono in parlamento e aspettano l'approvazione da parte del Governo

#Oam #Decreto #Assopam #Agenti #Mediatori #Collaboratori #CattiviPagatori #PropostadiLegge #OnorevoleRaphaelRaduzzi #Governo #M5S

0 visualizzazioni

Associazione per Agenti e Mediatori Creditizi 

Via Rubens n. 7 - 20148 Milano 

C.F. 97811590583 

Legalmail assopam@pec.it 

  • Facebook Clean
  • LinkedIn Clean

- Per non dimenticare mai - 

Media Partner